Salta al contenuto

Sfide aperte
Non ci sono sfide aperte

Sfide in discussione
Condivisione
Scadenza: 31/05/2016

MAPPIAMO INSIEME i beni comuni della città

MAPPIAMO INSIEME

i beni comuni della città!

Stiamo cercando di costruire una mappa dei beni comuni della nostra città.

Per questo chiediamo la tua collaborazione. Partecipare è facilissimo.

 

Mappatura

 

 

 

 

 

Come fare?

1. Attiva il sistema gps sul tuo smartphone o tablet

2. Scatta una foto a quello che per te è un bene comune della città

3. Carica l’immagine su Facebook, Instagrao o Twitter con l’hastag #TrentoBeneComune

4. Vedi la mappa collettiva su www.futuratrento.it – www.trentobenecomune.it

Sfide chiuse
Condivisione Creatività Benessere
Scadenza: 29/09/2017

"DESTATE IL PARCO". Animazione nei parchi Piazza Dante, San Marco e Predare

    

Vivere di più e meglio i parchi cittadini e sostenere la creatività giovanile per progetti finalizzati all'aggregazione, alla promozione della cultura, della cittadinanza attiva e della cura del bene comune.

La call è rivolta a enti, associazioni, società, aziende, gruppi informali, singoli cittadini maggiorenni per la presentazione di progetti, idee, eventi, proposte di animazione musicale, teatrale, ludica e sportiva.

Le proposte potranno essere presentate, utilizzando gli appositi moduli, al servizio cultura, turismo e politiche giovanili (servizio.cultura-turismo@pec.comune.trento.it) almeno sette giorni prima della data dell'evento.

Per sostenere le iniziative, l'Amministrazione comunale offre l'esenzione dal pagamento del canone per l'occupazione del suolo pubblico, la promozione delle attività attraverso i canali di comunicazione istituzionale, l'allacciamento gratuito alla colonnina comunale di erogazione di energia elettrica, ove disponibile, la deroga rispetto alla limitazione oraria (fino alle 23 per i parchi S. Marco e Predara, fino alle 24 per piazza Dante), la possibilità di prevedere nel parco S. Marco una postazione per la somministrazione di cibi e bevande (con divieto di consumo di superalcolici) e l'amplificazione sonora nei tre parchi.

A carico del proponente rimane l'impegno ad attivarsi per ottenere le eventuali autorizzazioni necessarie, a garantire la gratuità dell'evento, oltre alla pulizia e ripristino dell'area dopo ogni attività. Si ricorda che le iniziative che rientrano nella call "Destate il parco" per le quali fosse previsto l'assolvimento dei diritti SIAE, potranno godere delle particolari tariffe agevolate Anci.

Maggiori dettagli nell'Avviso pubblico allegato.

Benessere Condivisione Creatività Formazione Accessibilità
Scadenza: 29/09/2017

A CACCIA DI IDEE PER I PIANI GIOVANI DI ZONA 2018

Hai un'idea di progetto? Segui le nostre istruzioni per creare un progetto da proporre al Piano Giovani di Zona!

Vai al Vademecum per la creazione progetti

INFO @

Alessandra Benacchio - Referente Tecnica Organizzativa | 347 7367893 | pgztrento@gmail.com
Paolo Bisesti - Referente Tecnico Organizzativo | 349 8574733 | pgztrento@gmail.com
Segreteria Politiche Giovanili | 0461 884240 | ufficio_politichegiovanili@comune.trento.it

Le date dei laboratori di progettazione, i criteri di partecipazione e la modulistica al sito www.trentogiovani.it nel riquadro Piani Giovani di Zona.

Due fantastici laboratori divertenti e sovversivi stanno aspettando solo voi! Ci vediamo il 5 settembre, dalle 17.00 alle 19.00 in Bookique Trento.

 

 

Condivisione Creatività Innovazione Sostenibilità
Scadenza: 29/06/2017

Percorso partecipato sulla riconfigurazione dell'ex facoltà di Lettere

trento, ex facolta s.chiara

Invito al prossimo incontro previsto per giovedì 29 giugno 2017, dalle ore 14.30 alle ore 18.30, presso la sala del Caffè letterario Predara "Bookique"

L'Amministrazione comunale di Trento prosegue il percorso partecipativo attivato a partire dal mese di novembre 2016 - e proseguito con un workshop formativo e di confronto il 18 aprile scorso - con una seconda fase di approfondimento e condivisione sulle possibili funzioni cui destinare gli spazi presenti all'ex Facoltà di Lettere e Filosofia presso l'ex S.Chiara.

La prima fase, attivata a seguito dell'avviso pubblico, ha registrato adesione e interesse da parti di molti soggetti, che hanno espresso per la maggior parte condivisione e formulato proposte in linea con una connotazione culturale/creativa degli spazi, in grado di favorire il confronto e l'interazione fra più realtà che potranno gravitare  nell'intero complesso.

Il prossimo incontro, che darà il via ad una seconda fase facoltativa del processo partecipato, è in programma giovedì 29 giugno 2017, dalle ore 14.30 alle ore 18.30, presso la sala del Caffè letterario Predara "Bookique".

Questa seconda fase di confronto, aperta al pubblico ma indirizzata in prima battuta a tutti gli stakeholders che hanno manifestato interesse rispondendo all'avviso pubblico, è focalizzata sulla definizione più puntale delle possibili funzioni degli spazi, sulla loro ristrutturazione e gestione, sulla sostenibilità economica delle attività proposte e sulle future modalità di concessione dell'intero comparto.

Per ragioni organizzative, chi fosse interessato può confermare la propria presenza ai seguenti recapiti: Servizio Cultura, Turismo e Politiche giovanili, Ufficio Cultura e Turismo, telefono  0461 884287, email: ufficio.culturaturismo@comune.trento.it.

Visualizza le informazioni sulle fasi concluse sul sito www.comune.trento.it

Benessere Condivisione Creatività Formazione Innovazione
Scadenza: 31/01/2017

A CACCIA DI IDEE PER I PIANI GIOVANI DI ZONA 2017

Hai voglia di progettare qualcosa di super assieme ai tuoi amici? Partecipa alla co-progettazione dei Piani Giovani di Zona di Trento e Arcimaga per il 2017!

Mettiti in gioco e inserisci qui le tue idee! Se rispondono ai criteri dei Piani Giovani di Zona di Trento e Arcimaga potranno essere approvate e realizzate insieme!  

Trovi tutte le info, le date dei laboratori di progettazione, i criteri di partecipazione e la modulistica al sito www.trentogiovani.it nel riquadro Piani Giovani di Zona.

Partecipare è semplice! Se lo fai dalla Piattaforma di FuturaTrento dovrai rispondere a questa sfida entro il 20 settembre descrivendo la tua idea in poche righe. Verrai successivamente contattato da Alessandra e Paolo, i referenti tecnici dei Piani Giovani di Zona.

 

Creatività Innovazione
Scadenza: 13/01/2017

Idee, proposte, progetti per la riconfigurazione dell'ex facoltà di lettere

Avviso pubblico rivolto alla cittadinanza con scadenza 13 gennaio 2017

trento, ex facoltà lettere presso centro s. chiara

Trento, ex facoltà lettere presso Centro S. Chiara
Il Comune intende proporre al finanziamento del fondo strategico territoriale provinciale la riorganizzazione dell'ala nord del Centro servizi culturali S. Chiara, già occupati dal Dipartimento di Lettere e filosofia dell'Università degli studi di Trento.

Per individuare idee, proposte, esigenze da parte di soggetti, pubblici e privati, interessati alla riqualificazione del compendio e disponibili a partecipare segnalando possibili progetti, idee e interventi finalizzati allo sviluppo locale e al recupero sociale e culturale degli spazi dismessi, l'Amministrazione ha predisposto un avviso pubblico che apre ad un percorso partecipato.

Le proposte dovranno riguardare la destinazione degli spazi disponibili, tenendo conto di alcuni punti fermi: l'esigenza di mantenere e rafforzare la caratterizzazione culturale dell'intero compendio, l'opportunità di favorire reti e sinergie con i soggetti  che già operano nella zona, la sostenibilità economica.

Ogni intervento dovrà essere coerente con l'orientamento del Comune ad adibire gli spazi alla promozione della creatività, in particolare dei giovani, e alla ricerca di un progetto che superi delimitazioni di genere, di linguaggio, di separazione fra produzione e fruizione e trovi il proprio centro nell'apertura a momenti di confronto con altre esperienze, altre provenienze, altre geografie, dimostrandosi capace di valorizzare, stimolare e far crescere i fermenti culturali spontanei della città.

L'utilizzo deve mirare a far vivere il contesto, centrale nel tessuto urbano, lungo tutto l'arco della giornata e per l'intera settimana.

L'ala nord del complesso ex Ospedale Santa Chiara è costituita da cinque piani, per un totale di quasi 4mila metri quadrati. L'immobile è tutelato quale bene culturale e la sua destinazione d'uso è “zona di attrezzature pubbliche e di uso pubblico di interesse urbano” con vocazione a attrezzature culturali e sociali e istruzione di base.

Le idee relative alle possibili destinazioni e utilizzi degli spazi dovranno pervenire all'indirizzo di posta certificata cultura.comune.tn@cert.legalmail.it, unitamente a copia fotostatica di un documento di riconoscimento del firmatario in corso di validità, entro le ore 12 di venerdì 13 gennaio 2017.

Le proposte pervenute conformi alla destinazione culturale dell'area saranno valutate dall'Amministrazione per la predisposizione del progetto di riqualificazione e del successivo bando di gara per la gestione del compendio.

Ulteriori informazioni e chiarimenti possono essere richiesti al Servizio Cultura, turismo e politiche giovanili. Maggiori dettagli nell'avviso allegato.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per statistiche sull'utilizzo del sito. Cliccando su "Accetto" dichiari di accettare il loro utilizzo.
Per maggiori informazioni clicca QUI.
* VERSIONE BETA: sito web sperimentale condiviso con i cittadini, in evoluzione funzionale e di contenuto.