Salta al contenuto

E-NEET pubblicata il 30/03/16 da giovanni.galluccio

 

Da fonte ISPAT, comparata ai dati emersi da analoga somministrazione, nelle province dell'Euregio, limitrofe la nostra Regione Trentino-Südtirol, emerge, con chiarezza, un dato, che, sul piano nazionale, configura l'Italia come prima in Europa, per la percentuale di popolazione giovanile classificata come NEET, secondo i parametri comunitari. Dati non incoraggianti confermano questa tendenza incrementale, anche sul nostro territorio provinciale, e sicuramente correlati a processi di disagio e marginalizzazione crescente, di fasce ben più ampie di popolazione del quasi 15% di NEET in età canonica, già oggetto di classificazione e di interventi orientati a risolvere una problematica emergente con approcci tradizionali, del tutto inadeguati, se non a riproporre un orientamento valoriale dominante nel classico sistema della cooperazione sociale, e nei consolidati, quanto routinari interventi della rete dei servizi sociali, comunali e provinciali, del tutto impreparati dinanzi all'arrembamte incremento di quella che non si configura come un'emergenza NEET, quanto, piuttosto, come un problema sempre più intergenerazionale, interclassista è drammaticamente trasversale alla popolazione tutta, con ricadute particolarmente preoccupanti sulla popolazione tecnologicamente equipaggiata, che sviluppa forme di nuova dipendenza, con componenti tradizionali, associate ad assai più insidiose forme di dipendenza "innovative". Come ribadito in occasione dell'incontro sulla sostenibilità, organizzato da Futura Trento presso la stazione ferroviaria di Trenitalia, in presenza del Sindaco dl capoluogo, dottor Alessandro Andreatta, questa appare essere una emergenza sottaciuta, affrontata con grande imbarazzo istituzionale, e che sta minacciando un'intera generazione di post nativi digitali, di popolazione NEET, e sta comportando un tasso di analfabetismo di ritorno sempre più interconnesso al disagio da forzature sul l'innovazione a tappe forzate del sistema "trilingue" nel contesto dei percorsi ordinari di educazione primaria e secondaria.

 

Tag educazione capitale umano conoscenza
Tag utente e-neet neet pre-neet dipendenze invalsi trilinguismo analfabetismo di ritorno
Media (3 Voti)
Seguono
2
Partecipano
2
Discussioni
Scadenza discussione 29/05/16
Nessun commento.
Partecipanti
Stato di avanzamento
In discussione
In attesa di valutazione
Non accettata
Firmata
In esecuzione
Eseguita
Valutazione dell'amministrazione
Non risponde alla call: Non viene dato un tema specifico da inserire nel Bando né specifica il possibile impegno per la realizzazione dell'idea.

EVENTI agosto 2018
< >
    Nessun evento
Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per statistiche sull'utilizzo del sito. Cliccando su "Accetto" dichiari di accettare il loro utilizzo.
Per maggiori informazioni clicca QUI.
* VERSIONE BETA: sito web sperimentale condiviso con i cittadini, in evoluzione funzionale e di contenuto.