Salta al contenuto

Rigenerazione area Maso Smalz - skatepark Trento pubblicata il 16/10/15 da skateparktn

 

SKATEPARK TRENTO RECUPERO, RESTYLE E GESTIONE
STATUS

Lo Skatepark di Trento – Via Ghiaie, Trento Sud – è morto nel 2015, fine della vita tecnica. R.I.P.

Sebbene ancora frequentata quotidianamente da gruppi spontanei e associati di skater e rider BMX, oramai si presenta agli occhi di tutti come un’area degradata, abbandonata, con strutture pericolose, arrugginite, non più a norma di sicurezza e assolutamente non adatte alla pratica sportiva. Le stesse sono continuamente dannegiate e bersaglio di atti vandalici. … La frustrazione è tanta.. basta andare a Bolzano e vedere il Plaza Skatepark ..e mi ci faccio i selfie…

L’IDEA 

abbiamo il know-how e il rendering del restyle, abbiamo l’idea su come far funzionare bene questo impianto sportivo che verrà presidiato sempre, custodito e recintato. L’autogestione è partecipata con ragazzi e ragazze e simpatizzanti dai 4 – 70 anni, tramite un tesseramento annuale. Eventi, gare e corsi di Skate e BMX e skate camp per principianti e avanzati anche su week-end. E’ possibile pensare uno spazio adiacente anche per la Street Art dei writers o anche per urban bouldering.

Lo Skatepark come nuova attrazione turistica per la città di Trento!!

 

CHI

Promotori e ideatori del progetto FAT.ONE BMX Crew & friends

 

COME

Noi ci mettiamo l’impegno, abbiamo bisogno delle risorse.Facciamo un patto? Ora o mai più

 

qui sotto sono presenti le foto dello skatepark nella situazione attuale e il rendering del nostro progetto, date un occhiata.

Tag arti performative spazi movimento sport
Tag utente territorio
Media (169 Voti)
Seguono
198
Partecipano
260
Discussioni
Scadenza discussione 15/11/15
Iniziativa molto interessante e intelligente per il recupero dell'area depressa e non più adatta ma pericolosa per la pratica dello skateboard e BMX. Sport, divertimento e aggregazione per tutti i giovani, bambini e famiglie. Autogestito con tesseramento e corsi. Trento non solo volley basket e calcio. Arte urbana a 360*. Date un futuro e un modello da seguire.
+10 (10 Voti)
Inviato il 16/10/15 17.57.
Si potrebbe pensare a una copertura per il periodo invernale.
+6 (6 Voti)
Inviato il 17/10/15 18.00.
È molto interessante come iniziativa, spero che lo faranno al più presto!!
+4 (4 Voti)
Inviato il 17/10/15 18.24.
Credo che come me, molti giovani delle varie regioni, tra cui anche i più lontani, siano felici di questa iniziativa e la approviamo in pieno! La crew FAT.ONE a parer mio ha un grosso nome sulla scena italiana, un progetto così grazie a loro può diventate seriamente una delle attrazioni maggiori della regione, sopratutto a livello giovanile! Finalmente si muove qualcosa, non vedo l'ora.
+6 (6 Voti)
Inviato il 18/10/15 0.19.
Fa piacere vedere tutta questa passione... E questo è il ruolo di catalizzatore di energie che FuturaTrento dovrà avere. Avanti e buon lavoro!
+7 (7 Voti)
Inviato il 19/10/15 11.12.
Apprezzo questa iniziativa! Sport come bmx e skate sono in continua evoluzione.
Molto gente vede lo skatepark come un parco giochi..si lo è, come lo è un campo da calcio, da basket e da pallavolo. Sono posti dove giocare.
E allo skatepark come in tutte le strutture sportive si impara!
Bmx e skate sono sport dove non si impara solo a saltare e fare acrobazie. Si impara molto più di quello che è il solo esercizio fisico ( che gia quello è tosto)! Quello che più amo di questi sport è che impari a stare in gruppo, a condividere con i compagni un posto, una rampa, un turno, la felicità per un trick chiuso e il dolore per un osso rotto. Forse ho usato troppo il verbo "imparare". Ebbene si! Perché allo skatepark impari!! Ad aggiustare la tua bici o quella del tuo amico, cosi anche lui capisce come si fa. Non c'è un allenatore che ti fa correre o ti insulta se non fai goal. Ci sono gli amici, grandi o piccoli con cui vivi questo posto facendo la cosa che ami fare. In tutto questo parlo di "skatepark" come un luogo sano, pulito, dove vige il rispetto per tutto e per tutti (come lo è sempre stato per i frequentatori più abituali). La zona in questione (strutturalmente pericolosa, aperta a tutti e a tutte le ore) non è più adatta a trattenere la gente che lo frequenta.
All'estero queste attività sportive sono gia molto apprezzate e sviluppate. Adesso è il momento di prendere il biglietto..secondo me. Se lo perdiamo questo, ci tocca prendere il solito pieno di calciatori.
+9 (9 Voti)
Inviato il 19/10/15 21.45.
Analisi perfetta Michele! Come vedete questa è la linea precisa e autentica di molti ragazzi che intendo lo sport come crescita personale e filosofia di vita .. mi piace
0 (0 Voti)
Inviato il 26/10/15 8.59.
Penso che questa inizziativa sia molto interessante per il fatto che finalmente si vede qualcosa che si muove per i giovani qualcosa di diverso non i soliti campi da calcio qualcosa di nuovo che portera turismo eventi corsi e molto altro questa e un oppurtunita da non lasciarsi scappare!
+2 (2 Voti)
Inviato il 22/10/15 12.35.
Calin puoi pubblicare le misure esatte delle tre aree Air, Street e Chill?
E' vero che l'area Street occuperebbe lo spazio roller Hockey mai utilizzato?
Cosi tutti possono capire meglio il progettocon più precisione.. che dite?
0 (0 Voti)
Inviato il 26/10/15 9.05.
Allora l'area park e quella roller sono entrambe da 800mq , la chiamiamo area roller ma viene utilizzato solo qualche domenica dai ragazzi che ci fanno della partite a calcio, quindi si pensavamo di dare un senso anche a quest'area raramente utilizzata
+1 (1 Voto)
Inviato il 27/10/15 17.42.
In questa area ormai lasciata a se stessa e frequentemente attacata da atti vandalici ad esempio negli ultimi giorni e stata soggetta a una grande quantita di bottiglie rotte in tutta l'aria, io con l'aiuto di altri ragazzi e bambini che pocanzi stavano tranquillamente giocandoci sopra, allora gli abbiamo avvertiti der pericolo ee ci hanno aiutato.
Il rischio oltre a bucare gomme, e anche di far male a bambini che si divertivano oltre a noi piu grandi!
+1 (1 Voto)
Inviato il 02/11/15 19.57.
Partecipanti
Stato di avanzamento
In discussione
In attesa di valutazione
Accettata
Firmata
In esecuzione
Eseguita
Valutazione dell'amministrazione
L'idea è attuabile. Primo step: co-progettazione.

EVENTI dicembre 2019
< >
    Nessun evento
Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di profilazione di terze parti per statistiche sull'utilizzo del sito. Cliccando su "Accetto" dichiari di accettare il loro utilizzo.
Per maggiori informazioni clicca QUI.
* VERSIONE BETA: sito web sperimentale condiviso con i cittadini, in evoluzione funzionale e di contenuto.